Valutazione della prontezza della tecnologia

per la salvaguardia dei dati dei clienti

Rispondete ad alcune semplici domande

In meno di 15 minuti, potete farvi un'idea più chiara delle opportunità migliori per proteggere i dati dei vostri clienti e fare il primo passo verso una strategia a lungo termine.

Questa Valutazione della preparazione tecnologica vi consentirà di analizzare l’attuale infrastruttura tecnologica e iniziare a delineare una strategia IT per garantire la conformità a una grande varietà di normative in materia di privacy dei clienti, in vigore ed emergenti (ad esempio GDPR, la nuova Cybersecurity Law in Cina, CCPA [California Consumer Privacy Act], NYDFS Cybersecurity Regulations [23 NYCRR 500] e altre).

I risultati ottenuti saranno presentati in maniera visiva, mettendo in evidenza otto casi d'uso in cui la tecnologia può avere un ruolo decisivo nell'aiutarvi a proteggere la privacy dei vostri clienti. I casi d'uso sono classificati su una scala con cursore a scorrimento, per permettervi di determinare la roadmap che la vostra azienda deve seguire per soddisfare questi requisiti nel lungo periodo.*

I casi d’uso generalmente rientrano in una di queste tre categorie

Governance

Governance

La categoria "governance" valuta i processi per l'individuazione, la raccolta, l'archiviazione, il trattamento e la protezione corretti dei dati personali. Inizia con un "inventario" dei dati e poi stabilisce le regole e le policy che l'organizzazione applicherà al fine di proteggere tali dati per l'intero ciclo di vita.

Data lifecycle management

Gestione del ciclo di vita dai dati

La categoria "gestione del ciclo di vita dei dati" valuta la capacità dell'organizzazione di applicare e far rispettare le policy definite nella fase della governance, oltre a fornire accesso a determinate informazioni, conformemente ai regolamenti sulla privacy, da utilizzare in attività correlate all'ambito legale, della conformità e del business.

Security

Sicurezza

La categoria "sicurezza" valuta la capacità dell'organizzazione di proteggere la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei dati personali. Oltre alla protezione dei dati, analizza anche le capacità operative di fornire notifiche riguardo alle violazioni dei dati (nonché di prevenire le violazioni stesse) mediante test di sicurezza delle applicazioni e utilizzo di applicazioni, sistemi e servizi di elaborazione dei dati, dalla fase di progettazione a quella di produzione.

*La Valutazione della preparazione tecnologica presenterà i casi d’uso classificati in ordine di priorità in base ai vostri input. Le priorità naturalmente cambiano nel corso del tempo, quindi vi consigliamo di rivederle con regolarità in modo che le strategie siano sempre in linea con le esigenze e i requisiti della vostra azienda.

Informazione importante/esclusione di responsabilità

La Valutazione della preparazione tecnologica per la protezione dei dati dei clienti è una valutazione delle capacità tecnologiche e di processo di un'organizzazione, in grado di supportare/migliorare il livello di conformità e la capacità di soddisfare i requisiti sulla privacy, ma non costituisce una consulenza legale né una valutazione completa o esauriente rispetto a qualsivoglia regolamento.